Scritti di A.Fomez

Scrive testi d'arte, cronache e racconti su giornali e riviste da 1965 ad oggi: A.Fomez, Linea Sud Napoli anno III N°3/4/1966."Due dipinti di Brueghel a Napoli, Fine Arts,Milano genn.1982.Dal 2001 in poi, scrive alcune "Pseudopoesie", per lo più inedite.
Nel 1994 pubblica il libro "Articoli saggi"(Arte & fatti dal 1957 al 1993), per le edizioni S.Erasmo di Milano.Dal 1994 collabora sulla rivista Artecultura di Milano.
Tra gli scritti più recenti: A.Fomez: Arte del progresso, Terzo Occhio, Bologna, Marzo 2000; A.Fomez: Arte a sinistra, Presenza, Striano (Napoli), 2002; A.Fomez, Veleni da Stromboli a Bagdad, Il Quotidiano di Caserta, 8 e 9 giugno 2005; A.Fomez: Racconto da Oslo, Artecultura Milano, ottobre 2005;
A.Fomez, Cammellate con bagarini da Oslo a Kabul, Il Quotidiano di Caserta, 24 luglio 2005.

Nel 1972 e nel 1974 sei sue opere sono riprodotte sulle "Bustine di
Minerva", edite dalla Saffa di Magenta (Milano).

Pagella degli artisti. Nel 1985, in occasione della Fiera d'Arte di Bologna, pubblica "La Pagella"- Giudizio Finale)sulla quale gli artisti (Baj, A.Pomodoro,Del Pezzo,Dorazio,ecc.)assegnano i voti ai critici (Argan, Oliva, Crispolti, De Micheli, Marchiori, Vergine, Menna, ecc)su:
potere, impegno, notorietà, coerenza,velocità e perfidia.(Bibliografia: Francesco Vincitorio Tavola Rotonda sulla Pagella, Radio Tre,Roma 1985;.Francesco Vincitorio,"Adesso è l'artista che dà 5 al critico",La Stampa Torino 13/4/85;Pietro Dorazio,"Voto al critico",Corriere della sera,Milano,1985.

Scenografia.Nel 1988, in occasione del Carnevale Ambrosiano di Milano, esegue una Scenografia in Piazza della Scala, mascherando il monumento a Leonardo con un telo piramidale e apponendo in testa al Maestro di Vinci, una grande cesta con la frutta colorata. (c.f.r: A.Fomez, Il Carnevale ambrosiano, Artecultura, Milano,maggio 1988).